Giovedì, 30 Ottobre 2014 10:54

mal di schiena & nuoto: cosa devi sapere

Scritto da
Vota questo articolo
(14 Voti)

Quante volte avranno

consigliato a voi o soprattutto ai vostri bambini: mal di schiena? scoliosi? vada in piscina!

Ma siamo proprio sicuri che sia la soluzione più adatta a questi problemi? Sfatiamo un mito: il nuoto non è un rimedio ne' per il mal di schiena, ne' tantomeno per la scoliosi. Vi spieghiamo il perchè.

Nuotare fa indubbiamente bene sotto molti punti di vista: il peso del corpo è quasi nullo, il rachide è in scarico con tutti i benefici che derivano da queste condizioni. Ma una tecnica sbagliata potrebbe aggravare le curve lordotiche e cifotiche ed aumentare il dolore. I soggetti che hanno particolare accentuazionedella curva dorsale infatti dovrebberro limitare la nuotata a crawl e abbondare con il dorso. Chi ha problemi di ernia al disco dovrebbe assolutamente evitare delfino, rana ed esercizi con la tavoletta con la testa fuori dall'acqua perchè farebbero crescere in maniera grave la lordosi lombare. Molto utile per chi possiede un buon galleggiamento potrebbe essere un esercizio con gambe a dorso e braccia distese dietro la testa.

Anche per la scoliosi il nuoto non è assolutamente considerata una terapia adeguata: 

per i soggetti scoliotici è più indicato un lavoro a secco a corpo libero, seguito da una persona competente che studi, caso per caso, il percorso migliore da intraprendere. Bisogna infatti eseguire esercizi posturali che stabilizzino la muscolatura che sorregge la colonna vertebrale, oltre che la muscolatura addominale.

Tali strutture hanno il compito principale di contrastare le forza di gravità, pertanto devono essere sviluppate in modo che possano svolgere correttamente il loro lavoro di sostegno. In acqua lo stimolo della forza di gravità è ridotto al minimo ed è per questo motivo che il nuoto non è un allenamento adeguato per migliorare la funzionalità della muscolatura di sostegno.

Occorrerà poi analizzare le proprie abitudini quotidiane come la postura che si assume durante il lavoro o a scuola, la posizione di guida, come si sollevano dei carichi ecc.. ,m aquesto è un altro capitolo che affronteremo in un prossimo KinetiConsiglio!

In conclusione vi possiamo consigliare, in caso di mal di schiena, scoliosi, cifosi ed altri problemi legati alla colonna,  di svolgere un'attività adeguata e mirata al vostro tipo di problema, ricordandosi che il nuoto è uno splendido Sport, allenante e che fa sicuramente bene...ma solo se eseguito con una tecnica corretta.

Se avete dubbi, domande o chiarimenti non esitate a contattarci tramite il form qui a fianco. A risentirci tra 15 giorni con il prossimo KinetiConsiglio!

Stay tuned!

Se ti è piaciuto questo contenuto condividilo sui social con i tuoi amici

Laus Kinetic S.n.c.
Sede legale: Via Paolo Gorini, 37 - 26900 Lodi (LO)
C.F./P.IVA: 05373620961
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito creato da: Masterwebagency.com

Restiamo in Contatto

Il centro Laus Kinetic si trova in:

IVia Guido Rossa, 17
26900 Lodi (LO)

T0371416392