Laus Kinetic | Centro di rieducazione motoria

OBESITA' E POSTURA: COSA DEVI SAPERE

Vota questo articolo
(5 Voti)

Sono tanti i fattori che contribuiscono al raggiungimento di una cattiva e sbagliata postura come

la posizione mentre si guida, mentre si lavora, mentre si studia e mentre si dorme. Tra questi giocano un ruolo fondamentale l'obesità e il sovrappeso.

Oltre che ad aumentare il rischio di patologie metaboliche e cardiovascolari possono essere dannose anche per l'apparato locomotore ed osteo-articolare.
Il rischio infatti è quello di intercorrere sempre più spesso in cadute con conseguenti fratture o disordini posturali.

Ma come mai l'eccesso di peso può danneggiare in maniera cosi importante la nostra postura?

Uno dei motivi principali è causato dal fatto che il grasso, quando si accumula, si attacca soprattutto a livello viscerale addominale provocando un aumento della fisiologica curva lombare (iperlordosi).
La colonna vertebrale è obbligata ad adottare questo cambiamento per compensare il maggior peso che è costretta a sopportare anteriormente.

Questo provoca cosi grossi problemi a lungo termine: formazione di ernie, discopatie, fratture discali, stenosi spinale e osteoartrite.

Altre articolazioni che venendo danneggiate provocano una deambulazione scorretta che sul lungo periodo provoca dolore e postura sbagliata sono quelle della parte inferiore del corpo:

  • –  articolazioni delle anche che sfocia in coxoartosi ( patologia degenerativa della cartilagine articolare delle anche che provoca stato infiammatorio);

  • –  articolazione del ginocchio che sfocia in gonartrosi ( patologia degenerativa che provoca infiammazione, le cartilagini si assottigliano e i capi articolari si sfregano);

  • –  articolazioni della caviglia che vengono sollecitate con carichi eccessivi;

  • –  volta plantare: il sovrappeso provoca piattismo del piede, valgismo e

    pronazione dell'avampiede.

    Ovviamente i rimedi piu semplici e immediati nonché essenziali sono quelli di adottare un regime alimentare corretto ( rivolgendosi ad una persona competente si evitano spiacevoli sorprese) e un esercizio fisico adeguato.

    L'esercizio fisico è auspicabile sia il più personalizzato possibile in quanto le cause, come abbiamo appena visto, sono molteplici e molteplici sono gli accorgimenti e le attività da adottare.
    In linea di massima un'attività aerobica blanda per perdere peso ed esercizi posturali e di stretching per togliere il dolore sono le attività da preferire.

    Anche in questo caso il consiglio è quello di rivolgersi a persone competenti e professionisti del settore perchè mai come in questo caso il lavoro deve essere misurato, studiato e personalizzato. Ogni causa ha il suo rimedio.

  •  Per infirmazioni o una consulenza gratuita non esitare a contattarci tramite il form qui a fianco: i nostri professionisti sono a tua disposizione!

  • Claudia - Personal Trainer Gruppo Kinetic

Contatti

  1. A cosa sei interessato?(*)
    Scegli a cosa sei interessato, grazie.
  2. Nome e Cognome(*)
    Inserisci il tuo Nome e Cognome, grazie.
  3. Telefono(*)
    Inserisci il tuo numero di telefono, grazie.
  4. Email(*)
    Inserisci la tua email, grazie.
  5. Messaggio
    Input non valido
  6. (*)
    Devi accettare il trattamento dei dati personali, grazie.