Laus Kinetic | Centro di rieducazione motoria

Quando e' utile la prima visita dallʼosteopata

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da

 Il primo incontro con un osteopata, avraʼ lo scopo di inquadrare il paziente e capire se si tratti di un caso di propria competenza o di pertinenza esclusivamente medica.

Nel primo caso, sarà compito del lʼosteopata, ricercare la causa del dolore.

Il primo passo di una visita dallʼosteopata èʼ il difficile e ormai trascurato, ascolto del paziente. Sarà importante capire il tipo di dolore, come sia insorto e da quanto persista, la sua frequenza, dove sia localizzato, se e dove si irradi, cosa lo rievochi e lo allevi.

Seguirà unʼanamnesi dettagliata che riguarderaʼ traumi pregressi e interventi chirurgici.

Si valuteranno disturbi generali a carico dellʼapparato muscolo scheletrico, come scoliosi, ipercifosi, artrosi, piedi piatti/ pronati, ginocchia vare/valghe, ernie discali, mal occlusioni, deficit mandibolari e oculari meglio se documentati da esami strumentali, oltre la salute degli organi interni.

Serviraʼ infatti conoscere, Problematiche cardiache, polmonari, gastroenteriche e dellʼapparato uro-genitale. Il paziente verrà poi osservato in posizione eretta, nelle tre proiezioni, analizzando la postura secondo criteri precisi ed individuando le zone di maggior carico.

Si passerà a test attivi per valutare la mobilità residua ed eventuali restrizioni a carico della colonna e delle articolazioni coinvolte nella problematica.

La valutazione si completerà con test passivi di mobilità e di sollecitazione neurologica, sia ortopedici che osteopatici , per stabilire la probabile causa del dolore.

Solo nel caso in cui, si valutasse il caso di competenza osteopatica , si procederà con il trattamento manipolativo. 

Contatti

  1. A cosa sei interessato?(*)
    Scegli a cosa sei interessato, grazie.
  2. Nome e Cognome(*)
    Inserisci il tuo Nome e Cognome, grazie.
  3. Telefono(*)
    Inserisci il tuo numero di telefono, grazie.
  4. Email(*)
    Inserisci la tua email, grazie.
  5. Messaggio
    Input non valido
  6. (*)
    Devi accettare il trattamento dei dati personali, grazie.